Microcopy: Cosa è e quanto è importante

In copy, Tips di Marketing by jhonnylanLeave a Comment

Che cosa è il Microcopy? Forse ne hai sentito parlare, ma in molti non fanno caso a questo elemento, commettendo un grave errore.

I Microcopy sono quelle piccole parti di testo inserite in un sito web che accompagnano l’utente sia nella navigazione di un sito che nelle varie azioni che gli consentono di interagire con lo stesso,

come ad esempio l’inserimento di dati per l’iscrizione a una newsletter o i vari step che portano all’acquisto di un prodotto sul web.

Hai costruito un tuo sito o hai progettato il sito di un cliente: hai prestato attenzione a questo aspetto? Se adesso ti stai chiedendo perché avresti dovuto considerarlo o non credi che il Microcopy possa fare la differenza per te, continua a leggere e sono sicuro che resterai stupito da quanto queste piccole porzioni di testo possano in realtà essere fondamentali per il posizionamento del tuo sito, la fidelizzazione del cliente e la conversione!

Parola d’ordine: UX – User Experience
Che tu sia un imprenditore, un professionista o uno studente appassionato del mondo del digital marketing, sai che oggi, sempre più, l’unica strategia vincente sul web è quella di creare qualità. Facendo un salto indietro a quello che potevi trovare 5-6 anni fa navigando, ti potrai rendere conto di come questo prezioso strumento si sia rivoluzionato e abbia preso il sopravvento rispetto a qualsiasi altro mezzo di informazione: il web sembra essere disegnato intorno a te e alle tu esigenze!

Questa sensazione di comfort che provi quando navighi, sia che tu stia cercando un prodotto, un’informazione o una spiegazione, la capacità di trovare sempre la risposta giusta, è la base della User Experience che ha reso il web il principale servizio di internet.

Proprio per preservarla, i motori di ricerca come Google – e in generale tutti i servizi che sfruttano il web, organizzandolo – cercano di favorire contenuti e servizi che diano valore all’utente. Immagina di avere un negozio e di vendere articoli che non produci tu personalmente: il tuo obiettivo sarà quello di mettere in mostra i tuoi migliori prodotti in modo che i tuoi clienti tornino a fare acquisti da te. I player che organizzano il web distribuiscono i contenuti pubblicati come fossero i loro prodotti sugli scaffali, favorendo quelli che continueranno a far tornare il cliente a servirsi da loro! Al servizio dell’utente, mirati all’obiettivo.

Il mio negozio è aperto solo quando io o un mio collaboratore ci troviamo all’interno, ma il mio sito internet vive 24/7. Il ruolo principale del Microcopy è quello di favorire il visitatore permettendogli di trovare quello che cerca nel modo più semplice possibile. Potremmo dire che il Microcopy è l’assistente o commesso che aiuta l’utente a orientarsi. Le indicazioni che deve dare quindi devono essere:

  • Utili
  • Incisive
  • Strategiche

Torniamo al nostro negozio di abbigliamento in centro, entrano due ragazze e si avvicinano a una commessa. L’approccio della commessa può essere di tre tipi:

  1. “Sì?
  2. “Buongiorno, dite”
  3. “Buongiorno, come posso esservi utile?

Se il negozio fosse il vostro, quale approccio preferireste per i vostri clienti?

La Mission del Microcopy
Se quanto detto fin qui è chiaro, possiamo ora elencare tutte le forme di Microcopy che fanno parte
dei siti che viviamo ogni giorno:

  • Messaggi di conferma
  • Campi di un form
  • Istruzioni
  • Caricamento di pagina
  • Voci del menu
  • Caselle di spunta
  • Pagina 404
  • Messaggi di errore
  • Bottoni
  • Altro

La maggior parte di questi testi sono standard, preimpostati, ecco perché dico che a questo elemento fondamentale viene data poca importanza. Ma avere un atteggiamento di questo tipo, cioè lasciare le informazioni base, senza personalizzazione, ci allontana dal nostro utente facendoci apparire robotici o, ancora peggio, uguali a tutti gli altri e ai nostri competitor. Per questo motivo, se stai lavorando per dare al tuo brand una voce unica, se stai investendo o impiegando fatica per avere un’identità, da oggi ti conviene prestare attenzione anche a questi elementi. Per quanto “Micro”

tutto sul web comunica.

Microcopy: rafforza le chiamate all’azione
CTA è l’acronimo di Call To Action, che in inglese significa “chiamata all’azione”. L’aspetto fondamentale di una strategia di marketing è quello di avere un atteggiamento nei confronti del proprio cliente come quello di un pastore verso il suo gregge. Il nostro cliente va guidato attraverso la scoperta del nostro prodotto e infine, ovviamente, bisogna dirgli cosa fare. Soprattutto nel mondo online gli utenti sono spesso disattenti o disorientati, vagano tra pagine e schede, tra ricerche e argomenti, quindi siamo noi a dovergli ricordare perché sono arrivati sul nostro sito.

Compra Ora; Iscriviti; Scopri di Più; Invia; Calcola.

Questi sono esempi di CTA che potresti trovare su un bottone e ti posso garantire che la riuscita di una campagna passa anche attraverso la scelta di queste parole.

Microcopy: L’essenza della SEO
Se ancora non sei convinto, sappi che la chiave della SEO è fatta da Microcopy. Rivediamo la definizione iniziale: “Piccole porzioni di testo utili all’utente per facilitare la navigazione”. Hai capito a cosa faccio riferimento?

Title Tags, Meta Description, Descrizione, Titolo delle immagini

sono tutti pezzi fondamentali di Microcopy. La scelta delle parole, la composizione di una frase, la struttura dei vari elementi, ci permette di suggerire ai motori di ricerca la qualità presente nelle nostre pagine. Prestare attenzione alla scelta di parole chiave, di frasi che rappresentino e riassumano i nostri contenuti, ci dà quel vantaggio competitivo che ci spinge in cima e che rende tutti i nostri investimenti, sia in termini di tempo che monetari, significativi.

Le leggi che regolano l’indicizzazione delle pagine diventano sempre più umane, per questo motivo questi testi fondamentali non devono essere scritti per gli algoritmi, ma per gli utenti.

Cosa ne pensi dei Microcopy? Ti eri mai soffermato sull’importanza di questi micro-testi?

Se hai trovato interessante questo articolo e vuoi approfondire l’argomento scrivimi ai miei contatti posso aiutarti a far crescere il tuo business.

Leave a Comment